lunedì, 30 Novembre 2020
Test seggiolini auto TCS e ADAC autunno 2020

Crash Test seggiolini auto TCS e ADAC: i risultati dei test (ottobre 2020)

Eccoci anche quest’anno con i consueti risultati dei crash-test degli enti indipendenti europei (ADAC, ÖAMTC e TCS) eseguiti sui seggiolini auto.

I risultati dei test effettuati in questa tornata autunnale possono essere comparati con i test eseguiti questa primavera. Siccome l’edizione 2020 dei test è stata rimodellata, i risultati dei test degli anni precedenti non sono invece direttamente confrontabili. Per esempio ora viene anche valutato il peso dei seggiolini.

Loghi enti indipendenti ADAC OEAMTC TCS

In questa tornata di test, 18 seggiolini per bambini di tutte le taglie sono stati analizzati  secondo 3 criteri:

  • sicurezza
  • facilità d’uso ed ergonomia
  • presenza di sostanze nocive

Per le prima volta i seggiolini testati sono tutti omologati secondo la normativa ECE R129 (la cosiddetta i-Size) che si basa su fasce di altezza del bambino e non più sul suo peso.

Il livello medio dei seggiolini testati si conferma alto visto che la maggior parte dei modelli testati ha ottenuto un giudizio complessivo di “Molto consigliato” da TCS (4 stelle) e “Buono” da ADAC e ÖAMTC ed altri modelli hanno ottenuto una valutazione di “Consigliato” (3 stelle TCS). Soltanto un modello di seggiolino (con e senza base) è giudicato “Non consigliato” a causa della presenza troppo alta di sostanze nocive all’interno dei suoi materiali.

Seggiolini i-Size: dalla nascita fino a circa 90 cm (ovetti)

Cybex Aton B i-Size + Base M

Crash test 2020: Cybex Aton B i-Size + Base M

Questo seggiolino appartiene alla linea Silver di Cybex ed ottiene una valutazione di “Molto consigliato”. Ottiene ottimi punteggi in termini di sicurezza e risulta facile da installare con pochi rischi di errore.

Cybex Aton B i-Size

Crash test 2020: Cybex Aton B i-Size

Senza la sua basa ISOFIX è altrettanto “Molto consigliato”. Ottiene addirittura un punteggio leggermente migliore nei test sulla sicurezza (ma di una percentuale trascurabile). E’ da rilevare una probabilità maggiore di errori in fase di montaggio proprio per l’assenza della base ISOFIX che facilita l’installazione. In particolare TCS consiglia di prestare attenzione durante l’installazione nel non invertire la cintura addominale con quella diagonale.

ABC Design Tulip

Crash test 2020: ABC Design Tulip

Ottiene una valutazione di “Molto consigliato”. Presenta una buona protezione del bambino in caso di urto frontale. Va montato reclinando l’impugnatura per il trasporto.

ABC Design Tulip + Isofix Base Tulip

Crash test 2020: ABC Design Tulip + Isofix Base

A causa di alcune difficoltà in fase d’installazione con la base, il seggiolino Tulip con base ISOFIX è soltanto “Consigliato”.

Infatti la scocca del seggiolino non si fissa da sola grazie al suo peso e numerosi partecipanti al test lo hanno agganciato soltanto a metà e non si sono accorti che l’indicatore di fissaggio non era passato al colore verde.

Segnalatore che indica il corretto montaggio del seggiolino sulla Isofix Base Tulip

Ottiene quindi un punteggio più basso in “facilità d’utilizzo”.

Babystyle Oyster Capsule

Crash test 2020: Babystyle Oyster Capsule

Nonostante gli ottimi risultati in termini di sicurezza, il seggiolino Babystyle Oyster Capsule risulta “Non consigliato” perché i test di laboratorio hanno evidenziato una quantità di sostanze tossiche superiore al limite imposto dall’unione europea per i giocattoli per bambini. Questa valutazione non può essere compensata da buoni punteggi in altri criteri come sicurezza e ergonomia.

Babystyle Oyster Capsule + Duofix Isofix Base

Crash test 2020: Babystyle Oyster Capsule + Duofix Isofix Base

Stessa valutazione e quindi “Non consigliato” anche il seggiolino Babystyle con la base Duofix Isofix Base per presenza di sostanze nocive.

Seggiolini i-Size: dalla nascita fino a 105 cm (da 0 a 4 anni circa)

Joie i-Spin Safe

Crash test 2020: Joie i-Spin Safe

La ditta inglese Joie ottiene ancora una volta un’ottima valutazione per un suo seggiolino.

Infatti il Joie i-Spin Safe ottiene una valutazione di “Molto consigliato”. In particolare ottiene un elevato punteggio in termini di sicurezza sia frontale che laterale con un notevole 86%. Buoni risultati anche negli altri criteri: facilità d’uso, ergonomia e assenza di sostanze nocive. Il rivestimento è semplice da rimuovere ed è lavabile in lavatrice. Facile da utilizzare grazie alla rotazione a 360°. Risulta un po’ pesante.

Da gennaio 2020 i prodotti Joie sono distribuiti anche in Italia.

Nuna Prym

Crash test 2020: Nuna Prym

Il seggiolino Nuna Prym presenta delle protezioni laterali che si aprono automaticamente quando il bambino è seduto sul seggiolino offrendo così anche una buona protezione in caso di urto laterale. E’ dotato di rotazione a 360° agevolando il posizionamento del bambino al suo interno. Valutazione globale: “Molto consigliato“.

Recaro Salia

Crash test 2020: Recaro Salia

Il seggiolino Recaro Salia ottiene una valutazione di “Molto consigliato”. Offre una buona protezione negli urti frontali ed ottiene un punteggio molto buono nel criterio della sicurezza. Il seggiolino è pesante. Dotato di rotazione a 360° e protezioni laterali retrattili.

Recaro Salia Elite

Crash test 2020: Recaro Salia Elite

La versione Elite del seggiolino Salia risulta, invece, soltanto “Consigliata”, a causa della posizione molto eretta del bambino aumentando il pericolo che la testa del bimbo cada in avanti quando si addormenta.

Bébé Confort Mica / Maxi-Cosi Mica

Crash test 2020: Maxi-Cosi Mica

Il Maxi-Cosi Mica, a causa dell’assenza di elementi laterali per ridurre gli effetti di urti laterali, ottiene una valutazione complessiva di “Consigliato”. Il passaggio della cintura avviene agevolmente con una bassa probabilità di manipolazioni errate. Rotazione a 360° con un solo click.

Seggiolini i-Size: da 60 a 105 cm (da 6mesi a 4 anni circa)

Besafe iZi Modular X1 + iZi Modular i-Size Base

Crash test 2020: BeSafe iZi Modular X1 + Base

Il seggiolino della casa norvegese ottiene una valutazione di “Molto consigliato”. La sua base appartiene ad un sistema modulare su cui possono essere agganciati diversi tipi di seggiolino. Purtroppo non è presente la rotazione verso la portiera per agevolare il posizionamento del bambino.

Protezione laterale del BeSafe iZi Modular X1 da applicare manualmente
Protezione laterale del BeSafe iZi Modular X1 da applicare manualmente

Il Besafe iZi Modular X1 offre un’ottima protezione laterale, tuttavia le protezioni devono essere installate manualmente, con il forte rischio di dimenticarle.

Seggiolini i-Size: da 75 a 150 cm (da 1 a 12 anni circa)

Britax Römer Advansafix i-Size

Crash test 2020: Britax Römer Advansafix i-Size

Piccolo passo indietro per il nuovo modello multi-gruppo della Britax Römer.

Infatti il modello Advansafix i-Size ottiene una valutazione complessiva di “Consigliato” (3 stelle), mentre la sua controparte omologata ECE R44/4, il seggiolino Advansafix IV R, aveva ottenuto una valutazione di “Molto consigliato” (4 stelle) nei test del 2019. Va comunque ricordato che i test indipendenti eseguiti nel 2020 hanno criteri modificati rispetto a quelli utilizzati nel periodo 2015/2019.

Renolux Olymp i-Size

Crash test 2020: Renolux Olymp i-Size

Ottiene buone valutazioni in tutti i criteri di valutazione ed ottiene un giudizio complessivo di “Consigliato”. Va evidenziata la facilità con cui si può adattare il seggiolino alle dimensioni del bambino.

Avova Sperling-Fix i-Size

Crash test 2020: Avova Sperling-fix i-Size

Il seggiolino prodotto dalla nuova casa tedesca ottiene una valutazione di “Consigliato” con punteggi nella media per i criteri più importanti. Questo seggiolino ha ottenuto il premio “Design Award 2020”.

Seggiolini i-Size: da 100 a 150 cm (da 4 a 12 anni circa)

Bébé Confort Morion / Maxi-Cosi Morion

Crash test 2020: Maxi-Cosi Morion

Dopo gli ottimi risultati dei modelli Kore e Kore Pro, anche il modello Morion, disponibile sul mercato sia con il marchio Bébé Confort sia con il marchio Maxi-Cosi, ottiene una valutazione di “Molto consigliato”. Nei test ha dimostrato una buona sicurezza generale, evidenziando un’elevata semplicità d’uso. Infatti grazie alle guide inferiori per il passaggio della cintura di sicurezza poco pronunciate, la cintura si sistema facilmente nella posizione corretta.

Se ci tieni alla sicurezza del tuo bimbo, per restare aggiornato metti mi piace alla nostra pagina Facebook.

 

Autore: QualeSeggiolinoAuto

Hai qualche dubbio? Fai una domanda oppure lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *