domenica, 23 settembre 2018
Homepage / Recensioni / Recensione Cybex Pallas S-Fix [novità 2018]

Recensione Cybex Pallas S-Fix [novità 2018]

Oggi recensiamo il nuovo seggiolino di Cybex appartenete al Gruppo 1/2/3: il Pallas S Fix. Questo seggiolino appartiene alla serie Gold di Cybex e può essere considerato come l’evoluzione di uno dei migliori seggiolini del Gruppo 123 di sempre, il Cybex Pallas M-Fix.

Migliorato e perfezionato, scopriamo insieme le novità del seggiolino Cybex Pallas S-Fix che si preannuncia essere uno dei best seller per i prossimi anni.

Ultimo aggiornamento: 22 settembre 2018 21:36

Cybex Pallas S Fix: 2 seggiolini al prezzo di 1

Cybex Pallas S-Fix Grigio (Manhattan Gray)
Seggiolino Cybex Pallas S-Fix in modalità Gruppo 1, con cuscino di sicurezza regolabile
Cybex Solution S-Fix Grigio (Manhattan Gray)
Seggiolino Cybex Pallas S-Fix in modalità Gruppo 2/3, praticamente un seggiolino Cybex Solution S-Fix

Il seggiolino Cybex Pallas S-Fix può essere utilizzato come seggiolino del Gruppo 1, cioè adatto a bambini dai 9 ai 18 kg (indicativamente dai 9 mesi ai 4 anni), utilizzando il famoso cuscino di sicurezza.

Quando il bambino comincerà a pesare circa 18 kg (indicativamente intorno ai 3/4 anni), il seggiolino Cybex Pallas S-Fix potrà essere facilmente trasformato nel modello Cybex Solution S-Fix, appartenente al Gruppo 2/3.

2 omologazioni per un seggiolini auto che si trasforma

Cybex Solution S Fix etichetta omologazione gruppo 2/3Cybex Pallas S-Fix etichetta omologazione gruppo 1

Il seggiolino auto Cybex Pallas S Fix  è ideato e progettato in Germania ed è omologato rispettando i requisiti della normativa ECE R44/4.

Per la caratteristica sopra descritta, cioè la capacità di trasformarsi da seggiolino appartenente al Gruppo 1 in un seggiolino appartenente al Gruppo 2/3, il seggiolino auto Cybex Pallas S-Fix ha due distinte omologazioni: una come seggiolino del Gruppo 1 ed una come seggiolino del Gruppo 2/3.

Un seggiolino che vale doppio

Come già riportato, il seggiolino auto Cybex Pallas S Fix appartiene al multi Gruppo 1/2/3, per questo uno degli aspetti migliori di questo seggiolino è la sua longevità.

Il Pallas S-Fix accompagnerà il tuo bambino nella sua crescita e  potrà essere utilizzato per circa 11 anni.

Cybex Pallas S-Fix si trasforma da seggiolino del Gruppo 1 a seggiolino del Gruppo 2/3
Cybex Pallas S-Fix si trasforma da seggiolino del Gruppo 1
a seggiolino del Gruppo 2/3 (Solution S-Fix)

Fino ad un peso del bambino di circa 15/18 kg è utilizzato come seggiolino appartenente al Gruppo 1 utilizzando il cuscino di sicurezza regolabile.

Al raggiungimento di un peso del bambino di circa 15/18 kg il seggiolino auto Cybex Pallas S-Fix, si converte in un seggiolino del Gruppo 2/3, più precisamente diventa del tutto identico ad un seggiolino Cybex Solution S-Fix.

Come trasformare il Cybex Pallas M-Fix da Gruppo 1 a Gruppo 2/3

In meno di  5 minuti è possibile trasformare il seggiolino Cybex Pallas S-Fix da seggiolino del Gruppo 1 a seggiolino del Gruppo 2/3 (Cybex Solution S-Fix).

E’ sufficiente rimuovere il cuscino di sicurezza e la base sottostante con delle semplici e rapide manovre.

Sicurezza del seggiolino Cybex Pallas M Fix

Il seggiolino per bambini Pallas S-Fix, quando utilizzato come seggiolino del Gruppo 1, utilizza come sistema di ritenzione il noto cuscino di protezione di Cybex.

Essendo il Pallas S Fix uscito sul mercato soltanto recentemente, non sono ancora disponibili i risultati sulla sicurezza dei test indipendenti.

Conoscendo la storia e la qualità dei prodotti di Cybex, possiamo aspettarci che anche questo nuovo modello ottenga dei buoni risultati, ma prima di sbilanciarci in maniera definitiva preferiamo aspettare di vedere il comportamento di questo seggiolino nei vari crash test.

Non appena usciranno i risultati dei crash test eseguiti da enti indipendenti sul Cybex Pallas S-Fix aggiorneremo la nostra recensione.

Cuscino di sicurezza regolabile (quando usato come modello del Gruppo 1)

E’ ormai una certezza che la presenza del cuscino anteriore offre una maggiore sicurezza negli urti frontali, proteggendo il bambino come un airbag gonfio. In questo modo il bambino risulta sempre protetto, specialmente nelle parti più sensibili del suo corpo ancora in via di sviluppo, come la testa, il collo e la colonna vertebrale.

Cuscino di sicurezza del Cybex Pallas S Fix
Cuscino di sicurezza regolabile del Cybex Pallas S-fix
(quando usato come seggiolino del Gruppo 1)

Il cuscino di sicurezza avvolge le cosce del bambino ed è mantenuto in posizione dalle cinture di sicurezza dell’auto. Può in qualche modo ricordare le protezioni che si utilizzano sulle alcune montagne russe per non essere sbalzati fuori.

Un ulteriore vantaggio del cuscino di sicurezza rispetto ai sistemi di ritenuta che sfruttano le cinghie è che si installa più velocemente ed è regolabile con una sola mano.

Il cuscino di protezione, grazie al suo particolare disegno, in caso di uno scontro frontale distribuisce le forze di collisione su tutta la sua superficie, ed assorbe e neutralizza le tensioni pericolose che minacciano l’integrità del bambino eliminando completamente i traumi dovuti alle cinghie di ritenzione. Grazie a questo sistema, si riducono notevolmente i rischi di lesioni dovuti ad un incidente.

Inoltre, il cuscino addominale lascia al bambino una maggior libertà di movimento della parte superiore del corpo.

In tanti sono convinti che il cuscino di sicurezza limiti in maniera considerevole i movimenti del bimbo, ma pensandoci bene un bambino è molto più limitato nei movimenti della parte superiore del corpo quando legato all’altezza delle spalle dalle cinture incorporate di un seggiolino.

Vogliamo comunque sottolineare che il cuscino di sicurezza si usa soltanto quando il seggiolino è utilizzato come appartenente al Gruppo 1 (fino ai 18 kg del bambino).

Una volta trasformato in un seggiolino Cybex Solution S-Fix, si utilizzano le cinture di sicurezza dell’auto come sistema di ritenzione.

Sistema di protezione agli impatti laterali (L.S.P.) con regolazione indipendente

Nonostante il seggiolino auto Cybex Pallas S-Fix rispetti le direttive della normativa ECE R44/4 (direttiva che  non prevede test sugli urti laterali), è dotato di eccellenti soluzioni per migliorare notevolmente la protezione anche nel caso di una collisione laterale.

Uno dei sistemi progettati e brevettati da Cybex per migliorare la sicurezza negli urti laterali è Il sistema L.S.P. (Linear Side-impact Protection) a regolazione indipendente. Questo sistema utilizza delle protezioni integrate aggiuntive disposte lateralmente nella parte superiore del seggiolino, che assorbono l’energia dell’impatto laterale salvaguardando efficacemente la testa ed il tronco del bambino.

Alcuni studi dimostrano che il sistema L.S.P. riduce di circa il 25% le forze di un impatto in caso di collisione laterale rispetto allo stesso seggiolino senza il sistema funzionante.

Sistema LSP con regolazione indipendente del seggiolino Cybex Pallas S-fix
Vista posteriore con evidenziato il sistema L.S.P. con regolazione indipendente
del seggiolino Cybex Pallas S-fix

A differenza del modello Cybex Pallas 2-Fix, e simile al modello Pallas M-Fix, le protezioni laterali supplementari del Pallas S-Fix sono integrate nella scocca del seggiolino e possono essere regolate individualmente, in tre diverse posizioni (considerando anche la posizione iniziale).

 

Animazione della protezione laterale (LSI) del seggiolino Cybex Palls M-fix
Le 3 posizioni che può assumere la protezione laterale (L.S.P.) del seggiolino Cybex Palls S-fix

Il sistema di protezione laterale è sempre da attivare sul lato del seggiolino più vicino alla portiera. In questo modo sarà possibile regolare il sistema di protezione a seconda dell’autovettura, lasciando più spazio libero all’interno dell’abitacolo.

La struttura del seggiolino Cybex Pallas S Fix ed i suoi materiali sono stati progettati in modo da assorbire le forze di una collisione e dissiparle il più possibile lontano dal bambino.

Il poggiatesta reclinabile

Animazione di un poggiatesta reclinabile

Il Cybex Pallas S Fix è dotato di un’ulteriore caratteristica di sicurezza passiva brevettata da Cybex: il poggiatesta reclinabile in 3 posizioni.

Il poggiatesta reclinabile, spostando il baricentro del capo leggermente all’indietro, evita che la testa del bambino cada in avanti quando il bimbo si addormenta. In questo modo, in caso di incidente con impatto laterale, la testa del bimbo rimane sempre protetta all’interno della zona di sicurezza del seggiolino.

Come ulteriore metodo di sicurezza, in caso di collisione, il poggiatesta segue il movimento in avanti della testa del bambino, bloccandosi nella posizione più avanzata e assorbendo il successivo movimento indietro della testa del bambino, riducendo gli effetti di un eventuale colpo di frusta al collo del bimbo.

Inoltre il poggiatesta reclinabile assicura una posizione molto confortevole per il sonno del bambino ed è facilmente utilizzabile con una sola mano.

Confronto urto laterale visto di fronte
Confronto urto laterale visto di fronte (con e senza poggiatesta)
Confronto urto laterale visto dall'alto
Confronto urto laterale visto da sopra (con e senza poggiatesta)

Scocca ad alto assorbimento d’energia

Scocca ad alto assorbimento del seggiolino Cybex Pallas M-Fix
Scocca ad alto assorbimento del seggiolino Cybex Pallas M-Fix

 

La scocca del seggiolino Pallas S-Fix è particolarmente flessibile e può a prima vista sembrare “instabile” perché si muove in maniera evidente.

Invece, questa caratteristica permette alla scocca di assorbire maggiormente le forze di un impatto, trasferendole soltanto in minima parte al corpo del bambino.

Installazione

Logo ISOFIX ConnectIl seggiolino Cybex Pallas S-Fix è dotato del comodo sistema ISOFIX Connect, ma può essere installato ed utilizzato anche in autovetture non dotate di attacchi ISOFIX, utilizzando le normali cinture di sicurezza dell’autoveicolo. Nel caso d’installazione senza sistema ISOFIX, i connettori ISOFIX scompaiono all’interno della base del seggiolino, senza rischiare di danneggiare il sedile dell’auto.

Ricordiamo che l’installazione tramite attacchi ISOFIX è comunque da preferire in quanto più rapida, e soprattutto riduce notevolmente  la probabilità di un montaggio non corretto del seggiolino.

Sistema di ancoraggio Isofix del Cybex Pallas S-Fix
Sistema di ancoraggio Isofix Connect del Cybex Pallas S-Fix

Se la tua auto non dovesse essere dotata di attacchi ISOFIX, dovendo utilizzare le cinture di sicurezza per installare questo seggiolino auto, ti consigliamo di controllare sul sito del produttore che le cinghie di sicurezza della tua auto (in particolare la loro lunghezza) siano compatibili con questo modello di seggiolino.

Un piccolo consiglio:
l’uso dei seggiolini auto su sedili costruiti con materiali particolarmente delicati (per esempio pelle, velluto, ecc.) potrebbe lasciare dei segni o provocare scoloriture.
Per evitare questo problema considera di utilizzare un panno o un asciugamano come appoggio per la base del seggiolino.

Facilità d’uso

Il seggiolino Cybex Pallas S Fix è molto semplice da utilizzare.

E’ dotato di un completo Manuale in italiano, da conservare sempre con il seggiolino nello scomparto presente nella parte posteriore dello schienale del seggiolino.

Alloggiamento del manuale d'istruzioni nel seggiolino Cybex Pallas S-Fix
Alloggiamento del manuale d’istruzioni nel seggiolino Cybex Pallas S-Fix

Simboli per il lavaggio del Cybex Pallas S Fix

Il seggiolino è facile da pulire:

  • il rivestimento è semplice da rimuovere grazie a dei comodi bottoni automatici;
  • il rivestimento è lavabile in lavatrice, con un ciclo delicato max 30° (ci raccomandiamo di non asciugare il rivestimento con l’asciugatrice);
  • le parti in plastica possono essere pulite con un detergente neutro ed acqua tiepida.

Le dimensioni (profondità / larghezza / altezza: 430 / 500 / 685 mm) ed il peso sono nella media (10 kg).

Il posizionamento del bambino è facile.

Ergonomia

Del cuscino di sicurezza si è già parlato in precedenza e per quanto riguarda la sicurezza offerta da questo sistema non ci sono dubbi.

Bimba che gioca con la mamma in un seggiolino Cybex Pallas S-Fix

Il cuscino di sicurezza è costruito in maniera tale da permettere il suo utilizzo e la sua regolazione usando una sola mano.

Per quanto riguarda la sua ergonomia e quindi come viene vissuto dal bambino varia da caso a caso:

la maggior parte dei bambini apprezza il particolare sistema di ritenuta e spesso  lo preferisce perché lascia libere le spalle (specialmente con il crescere del bambino) e spesso viene visto come un piano d’appoggio per giocare e riposare.

E’ da riportare che alcuni bambini (specialmente se di corporatura minuta) lo vivono in maniera un po’ claustrofobica. Solitamente si adattano al nuovo strumento nel giro di pochi giorni ed iniziano ad apprezzarlo.

Cybex Pallas S-fix reclinabile con una sola mano
Cybex Pallas S-Fix facilmente reclinabile con una sola mano

Il seggiolino Cybex Pallas S-Fix in conformazione Gruppo 1 è facilmente reclinabile(anche con una sola mano), aiutando il riposo del bambino. L’angolo di inclinazione del seggiolino non è elevato, ma è studiato per dare un buon comfort al bambino, senza comprometterne la sicurezza.

Altezza del poggiatesta variabile del Cybex Pallas S-fix

E’ possibile regolare l’altezza del seggiolino in 12 posizioni diverse, sollevando tutta la parte superiore del seggiolino. In questo modo si ottiene sempre la posizione migliore e più sicura per proteggere il bambino ed accompagnarlo durante la sua crescita.

Cybex Pallas M-fix altezza corretta del poggiatesta
Altezza corretta del poggiatesta: lasciare approssimativamente due dita di spazio tra le spalle e la parte inferiore del poggiatesta

Consigliamo di regolare il poggiatesta in modo che ci siano due dita di spazio tra il bordo inferiore del poggiatesta e le spalle del bambino.

Per aumentare la sicurezza per il tuo bambino, il Pallas S-Fix è dotato di uno schienale reclinabile che si adatta perfettamente all’inclinazione dello schienale del sedile dell’auto.

Il Cybex Pallas S Fix è dotato di un sistema di aerazione ottimizzato che permette una buona circolazione dell’aria all’interno della sua struttura. Insieme agli ottimi tessuti traspiranti della serie Gold di Cybex, il Pallas S-Fix mantiene una temperatura confortevole per il tuo bambino anche nelle giornate più calde.

Sistema di aerazione del Cybex Pallas S-fix
Sistema di aerazione del seggiolino Cybex Pallas S-fix

Appartenendo alla serie Gold di Cybex, il tessuto è di ottima fattura e piacevole al tatto.

Un seggiolino del Gruppo 1/2/3 ha una vita media di circa 10-11 anni, quindi è importante che i suoi tessuti e le sue imbottiture siano di ottima qualità e resistenti all’usura. Le imbottiture del Cybex Pallas S sono tutte di ottima fattura e risultano sia comode che resistenti.

Pallas S Fix vs Pallas M Fix: le differenze

Cybex Pallas S-Fix Grigio (Manhattan Gray)
Seggiolino Cybex Pallas S-Fix
Cybex Pallas M-Fix Grigio (Manhattan Gray)
Seggiolino Cybex Pallas M-Fix

Come già ricordato all’interno della nostra recensione, il seggiolino Cybex Pallas S-Fix è l’evoluzione del modello Pallas M-Fix.

Entrambi i modelli appartengono al Gruppo 1/2/3 e sono dotati di agganci ISOFIX (ma si possono installare anche su auto senza agganci ISOFIX utilizzando le normali cinture della vettura).

I due modelli hanno le stesse caratteristiche fondamentali (cuscino di sicurezza, sistema L.S.P., poggiatesta reclinabile in 3 posizioni, reclinazione con una sola mano, trasformazione nel corrispondente modello Solution come Gruppo 2/3, ecc.).

La principale differenza tra i modelli Pallas S-Fix e Pallas M-Fix risiede nel loro design.

Il Pallas S-Fix è un po’ più ampio internamente (circa del 15%) rispetto al Pallas M-Fix. Quindi lascia un po’ più spazio al bambino (cosa utile soprattutto quando il seggiolino sarà utilizzato come modello appartenente al Gruppo 2/3).

Allo stesso tempo, il Pallas S-Fix è leggermente meno ingombrante del modello M-Fix essendo più stretto di circa 4 cm per quanto riguarda le dimensioni esterne.

Il Pallas S-Fix è leggermente più pesante.

Una differenza non trascurabile se il vostro bambino è un po’ minuto è la rimozione dell’inserto sotto la seduta del Pallas S-Fix. Questo riduttore di polistirolo presente nella versione Pallas M-Fix consentiva ai bimbi più piccoli di guadagnare qualche centimetro in altezza per arrivare ad un’altezza ottimale per il poggiatesta.

Evidentemente Cybex ha pensato che se un bimbo necessita di un rialzo per arrivare all’altezza corretta del poggiatesta è preferibile che il bimbo continui a viaggiare ancora per qualche tempo sul seggiolino del Gruppo precedente.

Ci sono secondo me altre due differenze “sostanziali”:

  • il Pallas M-Fix è stato testato dai vari enti indipendenti ed è sempre risultato tra i migliori dei test.
    Il modello Pallas S-Fix, essendo una novità di quest’anno, non è ancora stato testato. Conoscendo la qualità con cui solitamente Cybex progetta e costruisce i propri seggiolini è verosimile che anche il nuovo modello S-Fix ottenga degli ottimi punteggi. Però finché non ne avremo la prova non possiamo affermarlo.
  • si possono ancora trovare seggiolini Pallas M-Fix della collezione 2017 (cambiano soltanto le colorazioni dei tessuti rispetto al modello 2018) ad un prezzo più basso rispetto al Pallas M-Fix (2018) ed al modello Pallas S-Fix.
    Ti consiglio di usare i soldi risparmiati per comprare il rivestimento estivo (http://amzn.to/2u1zdvC) per far sudare meno il bimbo nelle calde giornate estive

Comunque senza ombra di dubbio sono entrambi degli ottimi seggiolini.

Leggi la recensione del Pallas M-Fix

Premi e riconoscimenti

Ad oggi (aprile 2018) il nuovo seggiolino della Cybex Pallas S-Fix non è ancora stato sottoposto ai severi test condotti dai più importati istituti e laboratori europei indipendenti.

Appena saranno disponibili i risultati dei vari crash test eseguiti dagli enti europei aggiorneremo la nostra recensione.

Sulla sicurezza dei bambini non si scherza e quindi anche se Cybex è un marchio sinonimo di qualità e sicurezza preferiamo aspettare i risultati dei vari test.

PRO

  • facile da montare
  • attacco ISOFIX
  • montaggio anche senza ISOFIX
  • facilmente reclinabile come Gruppo 1
  • poggiatesta reclinabile
  • schienale reclinabile
  • schienale regolabile in altezza in 12 posizioni
  • comodo con una buon ammortizzamento
  • ottimo tessuto del rivestimento
  • facile pulizia
  • buona fattura
  • ottimo manuale

CONTRO

  • ancora non è stato testato degli enti indipendenti

Questa recensione ti è stata utile? Se sì, ti chiedo in cambio di condividerla sui social e darmi una mano a diffonderne il contenuto. Grazie.

Risultati

Qualità
Facilità d'uso
Ergonomia

Il migliore

Il seggiolino auto Cybex Pallas S-Fix in virtù delle sue caratteristiche e della sua durata di esercizio (circa 11 anni) è uno dei migliori acquisti per la sua categoria Gruppo 1/2/3. Ottimo.

14 commenti

  1. Salve, leggevo un commento di un acquirente su Amazon che il modello s Fix non comprende più il riduttore (quello estraibile sotto la seduta).
    È vero?
    In tal caso la seduta più ampia e la scomparsa del riduttore lo renderebbero ancora meno adatto per i bimbi piccoli (anche se già oltre i 9 kg).
    Grazie anticipatamente.

    • Ciao Maria,
      grazie per averci contattato.

      Innanzitutto ti confermo che il modello Pallas S-Fix non è dotato del cuscino riduttore.

      I seggiolini auto dotati di cuscino di sicurezza sono omologati per bambini dai 9 mesi in su, ma in generale andrebbe sempre verificata l’altezza del bimbo.

      In generale se un bambino è troppo piccolo per viaggiare su un modello del Gruppo successivo, per motivi di sicurezza, dovrebbe ancora esser trasportato nel seggiolino del gruppo attualmente in uso anche se ha superato il peso minimo per accedere all’uso di seggiolini del Gruppo successivo.

      Infatti le categorie di omologazione dei seggiolini auto sono definite in modo tale per cui i pesi (nel caso di omologazione ECE R44/4) o le altezze (per omologazioni R129, i-Size) che li definiscono si sovrappongono consentendo l’utilizzo del seggiolino appartenente al Gruppo precedente anche quando il bimbo ha raggiunto la soglia minima per utilizzare seggiolini della categoria successiva.

      In generale solo se la testa sporge sopra il bordo dell’ovetto ed il bambino pesa più di 13kg, è necessario passare subito al gruppo successivo, perché la parte più vulnerabile del corpo del bambino non è protetta.

      Ciao
      Luca di QualeSeggiolinoAuto.it

  2. Buongiorno avrei una domanda da farvi e non so a chi rivolgermi :-/ ho acquistato un seggiolino Pallas 2-fix con l attacco isofix, il mio bimbo ha quasi 9 mesi e pesa 12 kg. Mi sono accorta dopo l acquisto che la mia panda del 2012 non ha l attacco Isofix, quindi la mia domanda è: avendo il seggiolino con la base da isofix posso semplicemente installarlo con le cinture di sicurezza della macchina oppure dovevo comprare un seggiolino non predisposto all’ attacco isofix? Grazie mille!!!!

    • Ciao Samanta,
      grazie per averci contattato.

      Innanzitutto complimenti perché hai fatto un ottimo acquisto.

      Il Cybex Pallas 2-Fix è installabile anche su auto non dotate di sistema ISOFIX, utilizzando le sole cinture di sicurezza dell’auto.

      Per vedere la compatibilità della tua auto con questo modello di seggiolino puoi controllare nella seguente pagina:

      http://cybex-online.com/it/carseats/pallas2fix.html#a-compatibility

      Effettivamente pare che le Panda prodotte fino al 2011 siano compatibili con questo modello.

      Nel tuo caso, avendo il seggiolino a disposizione, prova ad installarlo…

      il problema più comune è dato dalla lunghezza delle cinture dell’auto non abbastanza lunghe per trattenere il cuscino di sicurezza

      Rimaniamo a disposizione per ulteriori chiarimenti

      Facci sapere

      Ciao
      Luca di QualeSeggiolinoAuto.it

  3. Salve,
    potrebbe spiegarmi le differenze tra il modello gold s-fix e l’m-fix della categoria 123? Grazie

  4. Buon giorno, sono indecisa tra il Pallas s fix e m fix, la mia domanda è : con un bimbo di 74 cm 9 kg 9 mesi che fisicamente ci starebbe ancora nell’ovetto ma che passa tutto il viaggio nei pianti e cercare di alzarsi o quando si arrende sta tutto il tempo con la testa girata verso i sedili anteriori a guardare suo padre che guida ( lui ovviamente seduto contro marcia e sui sedili posteriori) mi consiglia di prendere Pallas M fix perché con seduta più alta ? Sarà al sicuro anche se non è alto come leggo in giro 80 cm ? Grazie

    • Ciao Maria,
      grazie per averci contattato.

      Innanzitutto so benissimo cosa stai provando perché anche noi ci siamo passati qualche anno fa con Vittoria…

      Ovviamente il primo consiglio è quello di continuare ad usare l’ovetto in senso contrario a quello di marcia il più a lungo possibile perché come già saprai è la posizione più sicura.

      Considera anche che se il tuo ovetto fosse omologato i-Size saresti obbligata per legge a trasportare il tuo bimbo in senso contrario a quello di marcia almeno fino ai 15 mesi.

      Tra i due modelli il Pallas M-Fix pare sia leggermente più adatto a bambini minuti, anche grazie alla presenza dell’inserto (da rimuovere dopo i due anni) presente nella seduta.

      Mi pare comunque di capire che tu abbia già deciso di acquistare uno di questi due modelli ed al massimo lo inizierai ad utilizzare fra qualche mese.

      Quindi il mio consiglio è di acquistare un Cybex Pallas M-Fix, di provarlo sul tuo bimbo e vedere come si posiziona al suo interno (per es. distanza tra spalle e poggiatesta).

      A questo punto puoi valutare se iniziare ad utilizzare il Pallas M-Fix da subito o usare ancora per qualche settimana (è incredibile come crescano in fretta a questa età i bambini) l’ovetto in senso contrario a quello di marcia e poi passare al seggiolino del Gruppo 1/2/3 in un secondo momento.

      Spero di averti aiutato

      Ciao
      Luca di QualeSeggiolinoAuto.it

      • Grazie per la risposta.
        Noi usiamo ovetto del trio foppapedretti e adesso la distanza tra la testa de piccolo e la fine dell’ovetto è di 4 cm ( conoscendo i suoi ritmi per i 12 mesi è già fuori con la testa ).
        Grazie per l’aiuto, prenderemo il Pallas M fix. Volevo prenderlo su Amazon per risparmiare ma forse mi conviene prenderlo in negozio anche per capire se accetterà il cuscino.
        Comunque fortunatamente (nel mio caso) niente mi impone di tenerlo fino ai 15 mesi perché rischierei di impazzire sentirlo sempre piangere o sarei stata costretta a starmene a casa. Io e il papà ci prenderemo la responsabilità e useremo il seggiolino.
        Ancora grazie

  5. Buongiorno, ho acquistato il Cybex s fix ( gruppo 2/3) ed è installato tramite i ganci isofix, ma è normale che lo schienale si muova così tanto sia lateralmente sia in avanti? Oggi proverò a toglierlo e ri installarlo

    • Ciao Federica,
      grazie per averci contattato.

      Innanzitutto complimenti hai fatto un ottimo acquisto.

      Un leggero movimento dello schienale è normale, soprattutto in avanti ed in indietro (serve per far aderire lo schienale del seggiolino a quello dei sedili dell’auto)

      Ovviamente un movimento troppo accentuato non è normale.

      Prova a controllare se il giunto che collega la seduta del seggiolino al suo schienale è correttamente incastrato.

      Ti riporto questo video che fa proprio vedere come riagganciare lo schienale alla seduta del seggiolino (così puoi anche farti un’idea del normale movimento dello schienale del seggiolino)

      Nota: qui parlano di Pallas M-Fix, ma la costruzione del Pallas S-Fix e Solution S-Fix è la stessa.

      Se dovessi avere altri dubbi,
      chiedi pure.

      Ciao
      Luca di QualeSeggiolinoAuto.it

  6. Buonasera Luca,
    Io ho acquistato il pallas s-fix e sinceramente non capisco come mai non abbiano riproposto in questo modello, che intende essere l’evoluzione dell m-fix, il rialzo da mettere sotto il rivestimento. Mio figlio di 18 mesi, di altezza e peso normale (rientra nel 50° percentile) ha ancora una distanza dalla spalla al bordo inferiore del poggiatesta maggiore di due dita. Ora il problema è che questo seggiolino l’ho acquistato in più per un’altra auto e sinceramente mi sento preso in giro dalla cybex in quanto pubblicizzano che è utilizzabile dai 9 mesi, mentre mi pare inutilizzabile. O mio figlio è fatto strano nonostante rientri nella media, oppure sono io che non capisco i metodi di omologazione.

    • Ciao Alessandro,
      grazie per averci contattato.

      Capisco pienamente il tuo disappunto. Anche noi non condividiamo la scelta di Cybex di rimuovere il rialzo della seduta da tenere per i bambini più minuti.

      Probabilmente la loro scelta è stata fatta perché considerano più sicuro per un bambino minuto (e che quindi avrebbe necessità del rialzo) rimanere con il seggiolino della categoria precedente prima di passare a quello del Gruppo successivo.

      Questo non toglie il fatto che avrebbero potuto lasciare l’inserto e far decidere ai genitori quale seggiolino utilizzare.

      Effettivamente i criteri di omologazione della ECE R44/4, che si basano soltanto sul peso del bambino, lasciano questo tipo di problematica. Per questo motivo è stata introdotta la nuova normativa i-Size che si basa sull’altezza del bambino per la definizione delle varie categorie di seggiolini.

      Il consiglio che ci sentiamo di darti è quello, se il peso del bambino lo consente (inferiore ai 13 kg), di continuare ad utilizzare l’attuale seggiolino (verosimilmente del Gruppo 0+) fino a quando il tuo bimbo sarà cresciuto ancora un pochino in altezza.

      In questo modo il tuo bambino viaggerà ancora in senso contrario a quello di marcia (il modo di trasporto in assoluto più sicuro) per qualche mese (è incredibile quanto velocemente i bambini crescano a questa età) e poi passerete ad utilizzare il Pallas S-Fix appena sarà cresciuto ancora un po’ in altezza.

      Se dovessi avere altri dubbi,
      chiedi pure

      Ciao
      Luca di QualeSeggiolinoAuto.it

Hai qualche dubbio? Fai una domanda oppure lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *