domenica, 25 Ottobre 2020

Seggiolini Auto Britax Römer

Britax Römer, seggiolini auto “Made in Germany” e “Made in Britain”

Da oltre 50 anni Britax Romer produce seggiolini auto.

Logo Britax Römer

Britax nasce in Inghilterra nel 1938, producendo attrezzature e accessori per la sicurezza automobilistica. Durante gli anni ‘70, Britax ha iniziato a produrre prodotti per la sicurezza dei bambini, in particolare seggiolini auto e passeggini.

Sempre all’avanguardia nel settore della sicurezza automobilistica nei primi anni ‘60, Britax ha inventato il prototipo delle moderne cinture di sicurezza: in grado di muoversi se utilizzate con cautela, ma che si bloccano quasi istantaneamente in caso di una brusca decelerazione.

Il seggiolino auto Lufki prodotto da Britax già nel 1966
Il seggiolino auto Lufki prodotto da Britax già nel 1966

Nel 1966 Britax Römer ha prodotto il suo primo seggiolino auto.

Nel 1978 Britax si è fusa con l’azienda tedesca Römer.

Britax è stata attivamente coinvolta nello sviluppo del regolamento europeo sui seggiolini per bambini, la normativa R44 e le sue varie revisioni tuttora in vigore.

Inoltre Britax Römer ha anche contribuito alla scrittura dell’attuale regolamento R129 – una parte del quale è conosciuta come normativa i-Size.

Uno dei primi seggiolini con attacchi ISOFIX e cuscino ventrale
Uno dei primi seggiolini con attacchi ISOFIX e cuscino ventrale

Britax è titolare di oltre 180 brevetti negli Stati Uniti e, forse non tutti lo sanno,

ha sviluppato insieme a Volkswagen il sistema ISOFIX (noto negli USA come LATCH, Lower Anchors and Tethers for CHildren) con i primi prodotti compatibili rilasciati nel 1997.

Va anche sottolineato come Britax Römer abbia rinunciato a tutti i suoi diritti di brevetto sul sistema ISOFIX per migliorare la sicurezza pubblica.

I prodotti di Britax Römer sono noti per la loro alta qualità e gran parte dei seggiolini Britax Römer hanno ottenuto ottimi punteggi durante i test degli enti indipendenti come ADAC e TCS.

La ditta anglo-tedesca pone particolare attenzione anche ai materiali ed ai tessuti dei propri prodotti per l’infanzia ottenendo costantemente ottimi risultati anche nei test sugli inquinanti condotti dalla nota associazione dei consumatori tedesca Stiftung Warentest.

Centro per i crash test di Britax Römer
Il centro per i crash test privato di Britax Römer

Dal 2017 Britax Römer si è dotata anche di un proprio centro crash test per eseguire in casi tutti i test necessari per migliorare la sicurezza dei propri seggiolini auto.

Attualmente, Britax Römer sviluppa e produce oltre il 90% dei suoi prodotti in Germania o in Gran Bretagna, rendendola orgogliosa di potersi fregiare delle scritte “Made in Germany” o “Made in Britain”.

I seggiolini Britax Romer sono "Made in Germany" e "Made in Britain"
I seggiolini Britax Romer sono “Made in Germany” e “Made in Britain”

Le nostre recensioni dei seggiolini Britax Römer